Jimi Hendrix: A novembre un live album e un documentario

Il 5 novembre sarà una giornata speciale per i fans di Hendrix: è prevista, infatti l’uscita di “Hear My Train A Comin’”, documentario in DVD e Blu-ray, e di “Jimi Hendrix Experience: Miami Pop Festival”, per la prima volta in cd con il materiale registrato direttamente durante il concerto da Eddie Kramer.

Jimi Hendrix Experience: Miami Pop Festival include la prima registrazione live di “Hear My Train A Comin’” e “Tax Free”, oltre alle grandi registrazioni di classici quali “Fire,” “Hey Joe,” “I Don’t Live Today” e “Purple Haze” e a foto mai pubblicate del festival ed un essay di Bob Santelli, direttore del Grammy Museum.

Recentemente sono venuti fuori nuovi materiali video di Hendrix durante il festival che troviamo all’interno di “Hear My Train A Comin’”. Il materiale include registrazioni video inedite, video amatoriali fatti da Hendrix e dal batterista Mitch Mitchell oltre a foto, disegni, lettere della famiglia e molto altro che ci consente di dare un ulteriore sguardo al genio ed alla personalità di Jimi.

“Hear My Train A Comin’ traccia il fantastico viaggio di Jimi partendo dal periodo iniziale a Seattle, passando per il periodo nel quale serviva la Us Army tra i paracadustisti e quello nel quale affiancava star dell’R&B quali Little Richard, Joey Dee e the Isley Brothers per arrivare al periodo di massimo splendore tra le star mondiali della musica..

Presentate lo scorso novembre, per le celebrazioni del 70° compleanno dell’artista, le due ore di documentario di “Hear My train A Comin’” raccontano la storia completa di questo grande artista con interviste allo stesso Hendrix e commenti di amici famosi e grandi colleghi quali in Paul McCartney, Noel Redding, Mitch Mitchell, Billy Cox, Eddie Kramer, Steve Winwood, Vernon Reid, Billy Gibbons, Dweezil Zappa, Dave Mason.

Il materiale ci racconta anche un Jimi visto dalle tre donne che più gli furono vicine: Linda Keith (la sua ragazza che lo present al future manager Chas Chandler), Faye Pridgeon (un amica dei primi anni 60 ad harlem) e Colette Mimram, (una delle più influenti trendsetter della moda del tempo che ispirò Hendrix nel look e creò la famosissima giacca indossata a Woodstock).
Il film documentario dettaglia il meteoritico sorgere dell’Experience, la creazione della sua grande musica, la costruzione degli Electric Lady Studios e la sua performance finale del settembre 1970 in Germania, 12 giorni prima della sua premature scomparsa all’età di 27 anni.

Jimi Hendrix – Hear My Train A Comin’” è diretto da Bob Smeaton (Festival Express; The Beatles Anthology; Jimi Hendrix: Voodoo Child; Hendrix 70: Live at Woodstock).

Fonte: Comunicato

Scroll To Top