Joan as a Police Woman live al Monk di Roma Venerdi 20 Maggio

 

Joan as Police Woman sarà in concerto al Monk di Roma venerdi 20 maggio 2016

Dettagli dell’ evento:

MONK – Circolo Arci
Via Giuseppe Mirri, 35 ROMA

Power Amorucci #8 expo & performance: 18.30
JOAN AS POLICE WOMAN live: 22.30
Power Amorucci #8 party: 23.30

Qui i dettagli sui biglietti. Con Tessera Arci + Contributo all’Attività:

15€ versando il Contributo direttamente all’ingresso

12€ + d.p. versando il Contributo online su BOXOL
(qui: http://www.boxol.it/dettaglio-evento.aspx?E=164186 // riservato ai soci)

12€ + d.p. versando il Contributo online su I-TICKET
(qui: https://www.i-ticket.it/prevendita/index.php?cmd=event&event_id=1803 // riservato ai soci)

 

Cantautrice, violinista e chitarrista newyorkese, Joan Wasser, nota come Joan As Policewoman ha iniziato la sua carriera collaborando come violinista, dal vivo ed in studio, con artisti del calibro di Elton John, Lou Reed, Rufus Wainwright, Antony, Sheryl Crow, Sparklehorse. Le basi della musica classica le servono per ampliare i suoi universi musicali e, contaminazioni su contaminazioni, ad approcciarsi all’ambito rock, indie-rock e pop. Dopo varie collaborazioni (tra cui i Dambuilders, coi quali suona in tutto il mondo per 7 anni, ma sopratutto Nick Cave, Rufus Wainwright, Antony e Battiato), nel 2002 Joan Wasser da vita al suo progetto solista con lo pseudonimo Joan As Policewoman. Nel 2004 esce l’omonimo EP autoprodotto e realizzato in trio, a cui segue un lungo tour di spalla a Rufus Wainwright. Due anni dopo è la volta di Real Life, interamente realizzato dalla sola Joan e successivamente premiato agli Indipendente Music Awards come miglior disco pop rock dell’anno. L’esordio solista è una piacevole novità per quest’artista che, da sempre abituata a suonare con e per altri musicisti, scopre la gioia di comporre, suonare e cantare interamente per se stessa. Il secondo album, To Survive, esce nel 2008 e mostra sin dal primo ascolto una maggiore maturità artistica ed un suono più originale, frutto del bagaglio di svariare esperienze musicali. L’anno successivo vede la pubblicazione di un nuovo album di cover e nel 2011 esce Deep Field, un disco estroverso e gioioso. Il 10 marzo 2014 è la volta di The Classic, il quarto ed attesissimo album (su etichetta Play It Again Sam), una nuova prova di originalità per questa talentuosa musicista. La title track è la prima canzone estratta dal nuovo lavoro, che comprende echi vocali, doo-woop eseguiti dal collega cantautore Joseph Arthur e un beat-box umano di Reggie Watts, il celebre e straordinario comico statunitense, che dona alle vibrazioni prettamente Fifties/Sixties del brano uno slancio più contemporaneo. Musica radicata in un background soul ed intimo combinato con il temperamento unico di Joan As Policewoman fanno di The Classic un disco originale, creativo e stravagante.

 

 

Scroll To Top