Joaquin Phoenix: L’amante di Leonardo Di Caprio?

Non si tratta di uno scherzo. L’attore che da poco ha suscitato scalpore per la sua “impresa” in “I’m Still Here”, diretto dal cognato e amico Casey Affleck, potrebbe comparire nella pellicola di Clint Eastwood dedicata al famoso capo dell’FBI Edgar J. Hoover.

Quest’ultimo sarà interpretato da Leonardo Di Caprio, mentre il ruolo di Clyde Tolson, nell’FBI dal 1947 al 1972, potrebbe andare proprio a Phoenix che si ritroverebbe dunque ad interpretare quello che è stato l’amante segreto di Hoover.

La sceneggiatura scritta da Dustin Lance Black, occupatosi già di omosessualità con “Milk”, si concentrerà su questo rapporto tra i due personaggi e sull’ambiguità della natura sessuale di Hoover, ancora oggi sconosciuta, a dispetto del fatto che alla sua morte il collega Tolson fu l’unico beneficiario della sua eredità e si trasferì nella sua casa.

I nomi di regista, sceneggiatore e interpreti fanno presagire una certa qualità ed offrono più di una garanzia.

Scroll To Top