John Legend difende Kanye per l’interruzione ai Grammy 2015

John Legend ha parlato al Us Weekly in difesa di Kanye West. Il rapper e produttore discografico in questi giorni ha fatto molto parlare di sé per aver interrotto la cerimonia dei Grammy Awards2015, perché non d’accordo con la decisione di dare il premio come “Miglior Album dell’Anno” a Beck. Secondo Kanye, quest’ultimo avrebbe dovuto cedere il titolo a Beyoncé.

Secondo Legend, invece, la scenata di Kanye è stata “diventente”. Ecco cosa commenta il cantante: “L’ho vista una cosa divertente. Non credo che abbia fatto male a qualcuno. Nessuno dovrebbe arrabbiarsi. Beck è davvero un vero artista, un cantautore creativo e unico, e ho apprezzato la sua musica nel corso degli anni. Mi congratulo con lui per lo straordinario risultato raggiunto, ma credo che ogni elettore amante della musica e che hanno dedicato l’intera vita ad essa, abbia il proprio gusto che va comunque rispettato. Si tratta veramente di un processo soggettivo“.

Il commento in difesa di Kanye West di John Legend è stato più soft rispetto a quello della cantante dei Garbage, Shirley Manson, del tutto in disaccordo con l’invasione sul palco di Kanye. Shirley, infatti, ha postato un commento contro di lui, definendolo “Piccolo, meschino e viziato, e irrispettoso nei confronti del talento”.

Scroll To Top