Johnny Depp: sul palco con Ryan Adams a Londra

Ancora musica per Johnny Depp, che dopo la collaborazione con Paul McCartney, è salito sul palco con Ryan Adams per il bis durante il concerto allo Shepherd’s Bush Empire di Londra. I due hanno eseguito insieme una cover dei Danzig, “Mother”, e “Kim”, contenuto nell’ultimo disco omonimo di Ryan Adams (leggi qui la nostra recensione).

Ryan Adams ha raccontato al Wall Street Journal anche un altro episodio musicale: «Una notte erano in città sia Bob Mould che il mio amico Johnny Depp, e abbiamo iniziato a suonare improvvisando: è stata una jam session pazzesca di nove ore. Ci eravamo incontrati nel pomeriggio e siamo rimasti a suonare fino alle 3 di notte. Johnny ha suonato il basso per un po’, anch’io ho suonato il basso per un po’. (…) Abbiamo gettato giù otto canzoni o qualcosa del genere».

Johnny Depp ha già collaborato con alcuni artisti di spicco del rock, tra cui The Black Keys (Gold on the Ceiling), Alice Cooper (nel 2012 a Los Angeles) e Marilyn Manson (più volte, Manson lo considera un fratello) e a giugno era salito sul palco con gli Aerosmith, lo scorso 16 luglio a Xfinity Center Mansfield.

Non sappiamo il prossimo palco sul quale apparirà, ma di certo che sarà sul grande schermo con “Tusk” (19 settembre in Usa, in Italia ancora manca una data ufficiale), “Mortdecai” (febbraio 2015, guarda il trailer), “Into The Wood” ( dal 19 febbraio 2015 al cinema, guarda qui le prime immagini del film) e “I Pirati dei Caraibi 5” (2016).

Scroll To Top