Josh Boone dirigerà The New Mutants, spinoff di X-Men

Correlati

La Fox ha scelto il regista di “Colpa delle Stelle” Josh Boone per espandere ulteriormente l’universo cinematografico dei mutanti di casa Marvel.

Boone dirigerà “The New Mutants“, film basato sull’omonimo spinoff a fumetti degli X-Men, e ne scriverà la sceneggiatura insieme a Knate GwaltneySimon Kinberg e Lauren Shuler Donner produrranno la pellicola.

A tal proposito, Simon Kinberg ha dichiarato: «Siamo così eccitati dall’idea di esplorare questa nuova parte dell’universo degli X-Men e così entusiasti di farlo con Josh, che è particolarmente adatto a raccontare questa storia di questi giovani personaggi».

“Nuovi Mutanti”, serie a fumetti creato da Chris Claremont e Bob McLeod e pubblicata dal 1982 al 1991, fu uno dei primi spinoff degli X-Men. La serie introduceva una nuova generazione di mutanti, molto più giovani di quelli della precedente e con poteri diversi. Dopo il 1991 i personaggi confluirono nella nuova serie “X-Force”.

La Fox sta cercando così di ampliare il più possibile il franchise degli X-Men: infatti, per il 2016 sono in programma le uscite di “Deadpool”, diretto da Tim Miller e interpretato da Ryan Reynolds, di “X-Men: Apocalypse”, prossimo capitolo della saga ambientato 10 anni dopo i fatti di “Giorni di un Futuro Passato” e diretto da Bryan Singer, e di “Gambit”, interpretato da Channing Tatum. Nel 2017, invece, uscirà un terzo film su Wolverine.

L’uscita di “The New Mutants” è prevista per il 2018.

Fonte: Deadline/Foto: Variety

 

Scroll To Top