Josh Trank dirigerà un nuovo spin-off di Star Wars

Mentre J.J. Abrams (la serie “Lost”, “Super 8″, “Into Darkness – Star Trek”) è al lavoro su “Star Wars: Episodio VII“, che darà il via alla nuova trilogia della saga creata da George Lucas nel 1977, dalla Lucasfilm arrivano conferme sugli spin-off.

Il primo di questi film autonomi, già annunciato, sarà diretto da Gareth Edwards (“Godzilla“, uscito di recente nelle sale).

Un secondo spin-off verrà invece affidato al trentenne Josh Trank, che si è fatto notare con “Chronicle” ed è  attualmente impegnato con “I Fantastici 4″.

«La magia dell’universo di Star Wars ha segnato tutta la mia infanzia. L’opportunità di trasmettere l’esperienza alle generazioni future è il sogno più incredibile di sempre», ha dichiarato Trank.

E la presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy festeggia l’ingresso in squadra del regista, un artista «innovativo» e dotato di «straordinario talento e grande immaginazione».

Nei piani della Disney, che ha acquisito i diritti della saga, ci sono almeno tre film indipendenti tratti da Guerre Stellari.

Intanto sono in corso le riprese dell’Episodio VII. Nel cast troviamo nuovi e vecchi volti: Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, John Boyega e Daisy Ridley,  Lupita Nyong’o, Gwendoline Christie, Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hammill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

Fonte: facebook.com/StarWars

Scroll To Top