Judas Priest: A Marzo a Milano con Megadeth e Testament

Il Palasharp adibito a casa di riposo. O per lo meno, il palco.

È quel che accadrà il prossimo 10 Marzo, giornata di svolgimento del “Priest Feast”.

Sold out tassativo.

I dettagli…

Autentici fondatori dell’heavy metal e dell’immaginario fatto di pelle e borchie che da ormai trent’anni accompagna questo genere di musica, i JUDAS PRIEST annunciano il loro nuovo tour europeo, che toccherà Milano il 10 Marzo 2009 al Palasharp, con una formula che a molti farà tornare alla mente il “Clash of the Titans” che imperversava a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. La band di Rob Halford (voce) avrà l’onore di ospitare all’interno del “Priest Feast” due tra le thrash band più seminali di sempre: MEGADETH e TESTAMENT.
Tornati in sella con la formazione del 1990, la stessa che registrò il capolavoro “Painkiller”, i JUDAS PRIEST hanno dato alla luce quest’anno il concept album “Nostradamus”, secondo lavoro dal ritorno nella band di Rob Halford. Insieme a lui troviamo la coppia di chitarristi metal più famosa e collaudata di sempre, Tipton e Downing, la batteria di Scott Travis e il basso di Ian Hill. La band inglese ha firmato capolavori assoluti del genere nel corso degli anni ’80 quali “British Steel”, “Screaming for Vengeance” e “Defenders of the Faith”, oltre ad aver scritto veri e propri inni metal come “Breaking the law” e “Living After Midnight”.
Fiore all’occhiello del “Priest Feast” sono i MEGADETH: la band del carismatico Dave Mustaine, che ha superato quota 20 milioni di dischi venduti, ha dettato insieme ai Metallica le regole della musica estrema negli anni ’80 e ’90. Dopo aver pubblicato pietre miliari come “Rust in Peace” e “So far… so good… so what?” ha conosciuto i primissimi posti delle classifiche mondiali con gli album “Countdown to Extinction” e “Youthanasia”. Dopo diverse rivoluzioni di line-up, i MEGADETH sono tornati ai fasti di un tempo con gli ultimi lavori “The World needs a Hero” e “United Abominations”.
I TESTAMENT sono un’autentica leggenda della Bay Area, la zona della California che ha sfornato una serie impressionante di metal band a metà anni ’80. Con il ritorno del virtuoso chitarrista Alex Skolnick si è riformata la line-up originale, sempre capitanata dal mastodontico Chuk Billy. L’ultimo disco “Formation of Damnation” ha vinto il premio della rivista guida del settore, Metal Hammer, come miglior album dell’anno.
La possibilità di vedere nella stessa serata questi tre titani del metal fa del “Priest Feast” uno tra gli appuntamenti da non perdere nel 2009.

PRIEST FEAST con:
JUDAS PRIEST
MEGADETH
TESTAMENT

MARTEDì 10 MARZO 2009 – PALASHARP – MILANO
inizio concerti ore 18 (orario soggetto a possibili variazioni)
Ingresso posto unico 45€ + prev.
Ingresso Tribuna Est numerata: 55€ + prev.
Biglietti in vendita da Lunedì 13 Ottobre ore 10 nel circuito TicketOne e in seguito negli abituali punti vendita Barley Arts Promotion.

Scroll To Top