Julianne Moore lascia Can You Ever Forgive Me

Julianne Moore lascia il cast di “Can You Ever Forgive Me” a causa di divergenze creative con la regista Nicole Holofcener (“Parlando e sparlando”).

Le riprese sarebbero dovute iniziare tra una settimana e la Fox Searchlight, che si occupa della produzione, sta ora cercando una sostituta.

“Can You Ever Forgive Me”, su sceneggiatura della stessa Nicole Holofcener, racconta la storia della giornalista Lee Israel che nel 1992 fu artefice di una truffa molto particolare: Israel scrisse di suo pugno delle lettere, spacciandole poi per manoscritti originali di noti scrittori e registi.

Julianne Moore ha vinto il suo primo Oscar quest’anno come migliore attrice protagonista per “Still Alice” di Richard Glatzer e Wash Westmoreland; prossimamente la vedremo in “Freeheld” di Peter Sollett, a fianco di Ellen Page e Steve Carell, e in “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2″ con Jennifer Lawrence, nelle sale a novembre, dove riprenderà il ruolo del Presidente Alma Coin.

Fonte: Variety

Scroll To Top