Julianne Moore nel cast, sarà Alma Coin

“La Ragazza di Fuoco” (“Catching Fire”), secondo capitolo della saga degli “Hunger Games” tratta dalla trilogia letteraria di Suzanne Collins, sarà nei nostri cinema dal 27 novembre. Protagonista, ancora una volta Jennifer Lawrence nei panni della coraggiosa Katniss Everdeen.

Intanto la casa di produzione Lionsgate comincia a formare il cast del terzo capitolo, “Mockingjay” (al cinema in due parti nel 2014 e nel 2015): a Stef Dawson (nel ruolo di Annie Cresta), Evan Moss (Messalla) e Natalie Dormer (Cressida) si aggiunge ora Julianne Moore, chiamata a interpretare il Presidente Alma Coin, leader della rivolta contro Capitol.

Scroll To Top