Karen Black: È morta ieri

È morta ieri a Los Angeles a causa di un tumore l’attrice americana Karen Black: aveva recitato in “Easy Rider” di Dennis Hopper, “Cinque pezzi facili” di Bob Rafelson (per il quale fu candidata all’Oscar come miglior attrice non protagonista), “Il Grande Gatsby” di Jack Clayton (era Myrtle Wilson), “Nashville” di Robert Altman, “il giorno della locusta” di John Schlesinger e “Complotto di famiglia” di Alfred Hitchcock. Più di recente era comparsa anche nel cast di “La casa dei 1000 corpi” di Rob Zombie.
Karen Black aveva 74 anni.

Scroll To Top