Kasabian: Nuovo disco in cantiere

I Kasabian sono già al lavoro su un nuovo disco, che, stando alle parole della band, suonerà molto Pink Floyd.

Per dirla tutta, Tom Meighan ha dichiarato che lui e i suoi compagni di gruppo hanno già selezionato, tra le tante, nuove bellissime canzoni per il seguito di “West Ryder Pauper Lunatic Asylum”, ultima fatica di studio dei Kasabian uscita lo scorso giugno. Ecco le sue parole: “Sergio ha già scritto una solida base per il disco, molto “Dark Side Of The Moon”. [...] I pezzi sono essenziali e molto belli, canzoni basate sul pianoforte che non mancheremo di rendere grunge il giusto”.

In ogni caso, prima che il combo entri in studio passerà ancora un po’ di tempo visti i molti impegni dal vivo che la band ha per la promozione di “West Ryder Pauper Lunatic Asylum”.

Scroll To Top