Kathryn Bigelow: Un film su Bin Laden

L’annuncio era stato dato nei giorni scorsi, ma oggi, con la notizia della morte del vero personaggio, il prossimo progetto della regista Premio Oscar Kathryn Bigelow è ancora più certo. Deadline informa inoltre che ci sono anche altri dei progetti già in corso di sviluppo per far uscire il film con un tempismo perfetto, unendo autorialità a commercialità, il binomio fondamentale del cinema americano.

Quello della Bigelow si intitolerà “Kill Bill Laden” e avrebbe dovuto raccontare del fallimento di una missione per uccidere il leader di Al Qaeda. Ma probabilmente, visti gli ultimissimi eventi, l’intreccio subirà dei cambiamenti.

Tra gli altri film in cantiere sull’argomento, ci sarebbe “Jawbreaker”, tratto dall’omonimo libro dell’ex agente della CIA Gary Berntsen. Un progetto queto fermo dal 2006 e che dovrebbe raccontare della prima caccia a Bin Laden, subito dopo l’attacco alle Twin Towers. Nel libro si racconta che le forze americane, vicinissime alla cattura del terrorista, erano state costrette a ritirarsi per la decisione di affidare il comando dell’operazione alle tribù pakistane.

Scroll To Top