Katie Holmes: Fuggo a New York

Correlati

Ve la ricordate quella ragazzina di nome Joy Potter che raggiungeva l’amichetto Dawson a bordo di una simpatica barchetta sul lago?
Be’, la fortuna di “Dawson’s Creek” è terminata con l’ultima puntata dell’ultima serie, ma quella di Katie Holmes no. Anzi, una scalata verso il successo l’ha condotta dritta dritta nelle braccia di uno degli uomini più desiderati del mondo. Il fidanzamento tanto discusso, la gravidanza a sorpresa, il matrimonio da favola al castello di Bracciano e in men che non si dica Joy Potter diventa la signora Cruise. La vita per Tom, Katie e la piccola Suri sembra destinata alla felicità assoluta.
Ma al suo secondo compleanno, la loro figlioletta potrebbe trovarsi con i genitori che fanno a gara per contendersela. Pare, infatti, che la Holmes abbia deciso di fuggire a New York, lasciando il marito a Los Angeles, stanca degli obblighi a cui la sottopone lo sguardo vigile del marito. Un’amicizia mal digerita –quella con la vicina di casa Posh Spice (la sig.ra Beckham per intenderci)-, incomprensioni di coppia e regole troppo rigide stanno per mettere seriamente in crisi la coppia.
Secondo Star Magazine la reazione di Cruise sarebbe stata “Se vuoi andare a New York, bene, ma io vengo con voi”. In Touch intitola “È finita” e riporta “Katie ne ha piene le scatole di fare la perfetta mogliettina. Dopo tre anni di relazione la Holmes si è resa conto di volere molto di più di quel che Tom è in grado di darle”.

Noi facciamo sempre il tifo per l’amore, certo, ma i capricci proprio non li sopportiamo!Fonte: libero.it

Scroll To Top