Kiss: Gene Simmons nei guai?

Il fondatore degli storici Kiss – tornati prepotentemente alla ribalta lo scorso ottobre con il disco “Sonic Boom” dopo una pausa di undici anni – è stato denunciato per aggressione.

Una coppia – Nathan Marlowe e la moglie Cynthia Manzo, secondo quanto riportato dall’emittente Usa Abc – avrebbe infatti riferito che, subito dopo aver ripreso con la loro videocamera il bassista e cantante della band hard rock, Simmons avrebbe avuto un comportamento estremamente violento.

L’aggressione sarebbe avvenuta fra Bel Air, Beverly Hills e West Hollywood, nel centro commerciale The grove: Simmons avrebbe strappato di mano la videocamera all’uomo e attaccato la donna quando questa avrebbe tentato di recuperare l’apparecchio.

Per ora, la polizia non ha preso alcun provvedimento. I due chiedono 25mila dollari di risarcimento.

Scroll To Top