Kurt Cobain, in arrivo a novembre un nuovo album di inediti

In arrivo il prossimo novembre un secondo cd di inediti dello storico front-man dei Nirvana, Kurt Cobain, che uscirà insieme alla colonna sonora del documentario a lui dedicato, “Montage of Heck”.

Diretto dal regista Brett Morgen, “Montage of heck” è il primo documentario su Cobain realizzato con l’autorizzazione e l’aiuto della sua famiglia. Ha debuttato lo scorso 24 gennaio 2015 al Sundance Film Festival di Park City ed è strutturato come un collage di filmati e riprese mai viste prima e materiale inedito, che ha richiesto ai realizzatori della pellicola numerose ore di lavoro.

Questa la testimonianza del regista Brett Morgen, riguardo la nuova raccolta di inediti di prossima uscita: “Ascoltando la raccolta sembrerà di stare in salotto con Kurt che ti fa assistere al proprio processo creativo. Musicalmente, nei generi si spazia dal thrash al ragtime, con tutto quello che ci sta in mezzo. Il ritratto che ne esce è di una persona felice di poter creare la propria musica. Sono tutti suonati da Kurt con la sola chitarra, non ci sono multitracce, canzoni finite o provini. Ci saranno anche dei montaggi audio creati da Kurt, interventi parlati e uno sketch comico in cui Kurt dà la voce a tutti i personaggi”.

Non risulta, tuttavia, ancora chiaro da dove provengano tutte queste demo, nè perché siano emerse e diffuse (in streaming gratuito su youtube) proprio nelle ultime settimane. Il responsabile, di cui non si conosce l’identità e che risulta aggirarsi in rete sotto lo pseudonimo di “Rarenirvana”, sembrerebbe una persona che conosce bene le fonti e che evidentemente sa dove attingere. Ad accompagnarne l’audio, sono presenti delle dettagliate didascalie, messe a corredo dei video (tra i brani presenti, compaiono: “Scentless Apprentice”, “Heart shaped box”, “Polly”, “Here she comes now”, “Milk it” e altri ancora).

 

 

Scroll To Top