Kurt Cobain: Ceneri fumate da artista tedesca

Ognuno di noi ha le sue perversioni. Ma quella di fumare le ceneri di un morto è quantomeno bizzarra.

Tuttavia è esattamente questo quello che Natascha Stellmach, artista tedesca, vorrebbe fare con i resti del cadavere di Kurt Cobain. Mischiando le polveri dei Nirvana alla marijuana in uno spinello da consumare durante la Set Me Free Exhibition alla Wagner + Partner, galleria d’arte di Berlino. L’esibizione dovrebbe avere luogo l’11 ottobre. A quanto pare la Stellmach avrebbe comperato le ceneri dopo che queste furono rubate, lo scorso maggio, a Courtney Love. E il gesto di fumarle in pubblico rappresenterebbe la liberazione di Cobain dal circo mediatico.

Tralasciando gli aspetti macabri ed etici, tralasciando la dubbiosa provenienza delle ceneri che la Stellmach vorrebbe fumare, risulta, comunque, curioso che sia proprio un’esibizione media-centrica come questa a voler liberare qualcuno, o qualcosa, che, a torto o ragione, si liberò di noi con le sue stesse mani.

Fonte: nme.com

URL Fonte: http://www.nme.com/news/nirvana/40130

Scroll To Top