L’ombra dello scoprione: In versione cinematografica

Sembra proprio un ottimo periodo per il Re dell’horror al cinema. Dopo l’annuncio che Ron Howard sta lavorando a un’opera composita fatta di una trilogia cinematografica e una serie tv tratte dalla saga della Torre Nera, arriva una nuova succosa notizia per i fan di King: L’Ombra Dello Scorpione diventerà presto un film, forse in due parti, per rispettare così la scansione interna al libro diviso tra la prima parte che racconta la diffusione dell’epidemia e la morte di quasi tutta la popolazione mondiale e la seconda che invece presenta lo scenario apocalittico successivo in cui i superstiti dovranno scontrarsi con il signore del Male, Randall Flagg.

Già nel 1994 il romanzo era stato adattato per la televisione in una miniserie. Il romanzo L’ombra dello scorpione fu pubblicato da King originariamente nel 1978, in una versione più breve, per poi essere ripubblicato nella sua interezza nel 1990.

La CBS Films, in collaborazione con la Warner Bros si occuperà della trasposizione. Ancora ignoti regista, sceneggiatore e cast che dovranno dare vita alla storia visionaria del romanzo. Pare comunque che lo scrittore sarà coinvolto nella lavorazione, anche se non si conoscono ancora i dettagli di questa collaborazione.

Scroll To Top