La storia del balletto alla Casa del Cinema

Settant’anni fa nasceva Rudolf Nureyev, ballerino che ha rivoluzionato il ruolo maschile nella danza. Per l’occasione, Dolmen Home Video proietterà giovedì 20 marzo alle ore 21 presso la Casa del Cinema di Roma il film di Dino e Claudio Risi “Rudolf Nureyev alla Scala”: trent’anni di storia e di emozioni.
Dal suo debutto in Italia, al trionfo internazionale, fino ai suoi ultimi giorni a Parigi: la storia di una vita straordinaria raccontata da immagini inedite degli archivi della Scala e dai ricordi di amici e partner, come il grande Maurice Bejart, Roberto Bolle, Liliana Cosi, Carla Fracci, Milva, Anna Razzi, Luciana Savigano.
Presso la Casa del Cinema sarà anche possibile ammirare le riproduzioni
fotografiche di grandi artisti come Cecil Beaton e i bozzetti di Richard
Money che raccontano la storia di un successo senza precedenti. Scatti unici
che hanno consegnato all’immortalità l’uomo, l’artista e il mito che tutto
il mondo ricorda con profonda ammirazione.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.Fonte: Dolmen Home Video

Scroll To Top