Lady Gaga canterà “The Star-Spangled Banner” al prossimo Super Bowl

Sarà Stefani Joanne Angelina Germanotta, al secolo Lady Gaga, a cantare l’inno nazionale statunitense in occasione del prossimo Super Bowl (cinquantesima edizione della finale del campionato della National Football League) che andrà in scena domenica 7 febbraio al Levi’s Stadium di Santa Clara (California) e che vedrà i Denver Broncos affrontare i Carolina Panthers per decretare il campione della stagione 2015 di football americano. Oltre alla prestigiosa presenza di Gaga, a esibirsi nel tradizionale “half-time show” (lo spettacolo a cavallo tra le due frazioni di gioco) saranno anche i Coldplay di Chris Martin, che duetteranno con Beyoncé e Bruno Mars.

Ma non è la prima volta che la Signora Germanotta si cimenta nell’esecuzione della storica “The Star-Spangled Banner”: la pop star ebbe infatti modo di cantare l’inno già nel 2013, in occasione del Gay Pride organizzato il 29 giugno del 2013 a New York (intonandolo a cappella una volta salita sul palco e tenuto un discorso pro gay).

Da segnalare, inoltre, che solo poche ore fa è stato annunciato che, durante la prossima edizione della cerimonia di consegna dei Grammy Awards 2016, Lady Gaga renderà omaggio al compianto David Bowie.

Scroll To Top