Lana Del Rey: Nuovo album Ultraviolence e dichiarazione choc ai fan

Esce oggi, 16 giugno, il nuovo lavoro della cantautrice statunitense, Lana Del Rey. L’album si intitola “Ultraviolence” ed è stato anticipato dal singolo “West Coast”, lo scorso aprile.

Si tratta del terzo album di Lana Del Rey e contiene 11 tracce attraverso le quali la cantautrice affronta dei temi un po’ delicati. Le canzoni trattano, infatti, di realtà difficili come quella di chi vive ai margini della società americana: dalle prostiture, ai tossicodipendenti e tutte quelle persone sole.  All’interno dell’album, Lana Del Rey fa riferimento anche ai cantanti come Amy Winehouse e Kurt Cobain, scomparsi troppo presto.

Senza dubbio “Ultraviolence” non deluderà i suoi più sfegatati fan. Recentemente, però, Lana Del Rey ha rilasciato una dichiarazione choc in un’intervista al Guardian.

Ecco cosa ha riferito: “Vorrei essere già morta. Io non voglio continuare a fare questo. Ma devo farlo“.
Quando il giornalista le chiede cosa intende per “fare questo”, la cantautrice risponde: “Qualunque cosa. Ecco come mi sento. Non ci posso fare niente“.

Scroll To Top