Lars Von Trier: Il suo prossimo progetto è una miniserie

Nel corso della conferenza di presentazione del secondo volume di Nymphomaniac, la produttrice del film Louise Vesth annuncia che il prossimo progetto di Lars Von Trier sarà «una miniserie girata in lingua inglese con un grande cast, qualcosa di mai visto prima».

Lars Von Trier non è alla 71esima Mostra del Cinema di Venezia, ma ha voluto comunque essere presente: in collegamento video ha concesso solo tre domande, a decidere quali passargli e a fare da tramite l’attore svedese Stellan Skarsgård.

Charlotte Gainsbourg, invece, sarà in sala stasera durante la proiezione ufficiale di Nymphomaniac Vol. 2, ma non in conferenza perché ritiene che la sua interpretazione in questo film parli da sé.

Stasera, infatti, nella sala Darsena di Venezia 71 verrà presentata la versione senza tagli di Nymphomaniac Vol. 2, mentre la prima parte, che comunque è possibile vedere all’interno del festival cinematografico, era stata presentata all’ultimo Festival del cinema di Berlino.

Scroll To Top