Laura Linney nel nuovo film di Clint Eastwood

Laura Linney entra nel cast del nuovo film diretto da Clint Eastwood e ispirato alla storia vera del capitano Chesley “Sully” Sullenberger, che nel 2009 salvò i 155 passeggeri volo US Airways 1549 effettuando un ammaraggio di emergenza sul fiume Hudson. IMDb riporta come titolo provvisorio un semplice “Sully”.

Il protagonista sarà interpretato da Tom Hanks, mentre Laura Linney sarà la moglie. Nel cast anche Aaron Eckhart nel ruolo del co-pilota Jeff Skiles.

La sceneggiatura, a cura di Todd Komarnicki, si ispira alle memorie di Sullenberger raccolte nel volume “Highest Duty: My Search for What Really Matters”.

Per Laura Linney è la terza volta in un film di Clint Eastwood, dopo “Potere assoluto” (1997) e “Mystic River” (2003).

Il film più recente di Eastwood, che il 31 maggio scorso ha compiuto 85 anni, è “American Sniper”, basato anch’esso su una vicenda vera, quella di Chris Kyle, il “cecchino più letale” (interpretato da Bradley Cooper) della storia militare americana.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top