Lenny Kravitz: Duetto con Paul McCartney?

Lenny Kravitz vuole un duetto con Sir Paul McCartney.

Il cantante di “American Woman”, in quanto proprietario di un mixing desk proveniente dall’Abbey Road Studios, famoso per essere stato lo studio londinese dei Beatles, vorrebbe che la Leggenda andasse alla sua casa di Miami per registrare un brano insieme a lui.
Lenny racconta che comprò quell’apparecchiatura non appena iniziò a guadagnare le prime cifre considerevoli nel giro musicale, più precisamente nel 1990 con l’uscita dell’album “Let Love Rule”.
L’impulso all’acquisto fu generato da un documentario inglese che parlava proprio di questa strumentazione, spiegata da un ingegnere del suono.
“Appena la vidi capii che dovevo averla. All’epoca spesi tutti i soldi che avevo ma se oggi mi fosse fatta anche un’offerta di cinque milioni di sterline, rifiuterei. Quando vedi anche solamente le foto di John Lennon seduto davanti a questo desk… non ha prezzo! Mi piacerebbe portare Paul McCartney qui da me e registrare qualcosa con lui.”
Ma mentre Kravitz afferma questo, il suo nuovo lavoro “It’s Time For A Love Revolution” è in uscita il prossimo mese. Forse un po’ troppo tardi… Edizione speciale in vista?

Scroll To Top