Les Anarchistes, nuovo film per Adèle Exarchopoulos

Stanno per iniziare nell’Ile-de-France le riprese di “Les anarchistes“, il nuovo film di Elie Wajeman con Tahar Rahim e Adèle Exarchopoulos.

Elie Wajeman era alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes nel 2012 con “Alyah”; per la sceneggiatura di “Les anarchistes” ha lavorato in coppia con Gaëlle Macé. Il film, ambientato a Parigi nel 1899, è la storia del brigadiere Jean Mayer che si avvicina agli ambienti anarchici.

Tahar Rahim è stato il protagonista di “Il profeta” di Jacques Audiard e, più di recente, di “The Cut”, l’epica (non troppo riuscita, purtroppo) di Fatih akin che abbiamo visto in concorso a Venezia 2014.

La ventenne Adèle Exarchopoulos si è fatta amare dagli spettatori di tutto il mondo con “La vita di Adèle” di Abdellatif Kechiche (Palma d’Oro 2013) ed è attualmente sugli schermi francesi in “Qui Vive” di Marianne Tardieu.

Nel cast di “Les anarchistes” vedremo anche Swann Arlaud, Cédric Kahn (noto soprattutto come regista), Guillaume Gouix (la serie “Les revenants”), Karim Leklou e Sarah Lepicard.

Fonte: Cineuropa

Scroll To Top