Les Enfants: Apriranno il tour di Chrysta Bell in Italia

Saranno i Les Enfants, usciti lo scorso 20 settembre con il secondo EP Persi nella notte e già ospiti del Mi Ami Ancora 2014, ad aprire il tour di Chrysta Bell (Ponderosa Music & Art) nelle tre date italiane:

_3 aprile al Bravo Cafè di Bologna
_4 aprile all’Init Club di Roma
_5 aprile al Supercinema di Rimini.

Chrysta Bell, “la musa” di David Lynch, ha presentato a fine 2011 The Train, evocativo album scritto e prodotto dallo stesso Lynch, che Chrysta sta presentando in un tour mondiale. I Les Enfants l’accompagneranno nelle tre date italiane portando in scena il loro secondo EP: Persi Nella Notte.
“Persi Nella Notte è un disco che racconta le speranze della nostra generazione, basandosi sui contrasti. L’ombra e la luce, la montagna e la città. È un disco che racconta l’amore.”
Ecco le parole con cui la band, nata tra i banchi di scuola e le fila degli Scouts, descrive un disco che profuma di terra, di avventura, di emozioni semplici.
Il disco “Persi nella Notte” è stato accompagnato dal video del primo singolo, “Dammi un nome”, uscito in esclusiva per Rollingstonemagazine.it.

BIO

I Les Enfants sono 4 amici. Si conoscono tra i banchi di scuola e grazie agli Scout. Giocano e suonano insieme in un garage sotterraneo in Milano ovest, che dal 2008 è diventato la loro officina creativa: un luogo speciale, per far musica in libertà.
Il 24 marzo 2012 esce il loro primo EP, “Les Enfants”, per l’etichetta indipendente “ViaAudio Records”. In pochi mesi collezionano numerose aperture di prestigio come BudSpencerBluesExplosion, Colapesce, Aim, Edda, La Fame Di Camilla, Mojomatics, I Am Oak, The Fire con un totale di più di 50 date in un anno.
Nel febbraio 2013 tornano in studio per registrare il loro secondo EP, “Persi nella notte”, autoprodotto. Il disco – registrato e mixato da Matteo Sandri al Mono Studio di Milano e masterizzato da Giovanni Versari – esce nel settembre 2013 accompagnato dal video del primo singolo, “Dammi un nome”.

Marco Manini (voce, batteria)
Francesco Di Pierro (chitarra)
Umberto Del Gobbo (farfisa & synth, chitarra, metallofono)
Michele Oggioni (basso)

Fonte: Comunicato ufficiale

Scroll To Top