Les journées du cinéma québécois: Il cinema del Quebec in Italia

Da sette anni presenti in l’Italia, tornano a marzo Les journées du cinéma québécois en Italie. In occasione delle giornate della Francofonia, alla consueta tappa milanese organizzata dal Centre culturel français de Milan, tra il 4 e il 13 marzo, si aggiungono le proiezioni del 19 marzo presso la
Casa del Cinema di Roma e del 24 marzo presso il Cinema Gnomo di Milano.

Sono eroi metropolitani. Vivono a Montreal. Parlano francese. Sono ispirati dal mito nostalgico di un immaginario paradiso perduto. Sono instancabili costruttori di utopie. Sono cittadini di un sogno. Ecco i protagonisti di questa settima edizione delle giornate di cinema quebecchese in Italia. “À L’Ouest De Pluton” troviamo Pierre-Olivier, Jérôme, Nicolas e Steve. In un viaggio lungo un giorno, esploriamo un pianeta di periferia, abitato da adolescenti, incredibili piccoli eroi, capaci di dare un senso alle assurdità del vivere. In Un capitalisme sentimental, Fernande Bouvier, donna di provincia senza qualità, sogna l’amore e vola da una soffitta bohémienne dritta al cuore del sistema: dentro al palazzo della Borsa di New York. Un giorno d’ottobre del 1929. Film tragicomico che esplora le logiche dell’economia capitalista e dei suoi eroici protagonisti, travolti dalla crisi della grande depressione.

Per finire con la gelata precoce de “La Chambre Noire”: Montreal 1994. Una città paralizzata dal ghiacco. Una città dove sognare significa esistere.
Una selezione delle migliori voci del prolifico cinema prodotto in Quebec. Direzione artistica e organizzativa a cura di Joe Balass e Alchimie. Le giornate del cinema quebecchese sono realizzate in collaborazione con il Centre culturel français de Milan, il Comune di Milano Cultura, l’Ambasciata del Canada in Italia, la Delegazione del Québec a Roma e Tourisme Québec.

I film sono sottotitolati in italiano.

Scroll To Top