L’etichetta indipendente INRI sbarca su WhatsApp

Basta telefonate o email inutili, INRI, l’etichetta indipendente torinese, abbatte le frontiere e apre le porte a tutti i fan sbarcando su WhatsApp.

La label che vanta nel suo roster artisti del calibro di Levante, Lemandorle, Ex-Otago, Dardust, Stag e molti altri, invita i suoi seguaci a unirsi nella loro nuova famiglia virtuale, dove si potranno scambiare liberamente nuove idee, musiche, gif e tanto altro. Ma non solo, iscrivendosi a #INRIfamily potranno ricevere in rigorosa anteprima alcuni spoiler e dei messaggi vocali direttamente dagli artisti INRI. Il primo messaggio vocale è stato inviato proprio ieri da Maurizio Carucci degli Ex-Otago per ringraziare i fan iscritti.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale dell’etichetta.

Scroll To Top