Ligabue, il 19 settembre a Campovolo per festeggiare i 25 anni di carriera

Luciano Ligabue festeggerà i suoi 25 anni di carriera il prossimo 19 settembre a Campovolo.

 

Venticinque anni avventurosi, inaspettati e appaganti. Cosa mi direi? Guarda come ti muovi, guarda come ti vesti. Per fortuna 25 anni fa i talent non c’erano e l’ho scampata“, racconta il rocker emiliano, lanciando uno sguardo al suo passato.

Sul concerto di Campovolo, il cantante spiega: “Sarà una serata unica e una tantum, perché non ho mai suonato per intero i miei album, a parte nel primo periodo della mia carriera, perché non avevo repertorio. Visto che la musica soffre di grandi problemi, ci piace fare quello che possiamo per salvaguardarla“. Poi aggiunge: “Oltre a cantare tutte le canzoni del primo album Ligabue, canterò anche tutto Buon Compleanno Elvis, uscito 20 anni fa“.

Ligabue aveva già annunciato tempo fa l’intento di celebrare il suo quarto di secolo di carriera dal disco d’esordio “Ligabue”, insieme a “Buon Compleanno Elvis” e il successo di Mondovisione tour. Come lo stesso rocker lo ha definito, quello di Campovolo sarà il concerto più lungo della sua vita.

Scroll To Top