Ligabue: “Vi tengo ben stretti”, il ringraziamento ai fan dopo Campovolo 2015

Dopo il successo ottenuto a Campovolo lo scorso 19 settembre, per un evento appositamente creato per festeggiare i suoi venticinque anni di carriera, Ligabue ha personalmente ringraziato i fan accorsi in gran numero (circa 150 mila da tutta Italia) con un post apparso su Facebook: “Grazie a voi. Che formate un pubblico meraviglioso. Talmente meraviglioso che è veramente difficile pensare di meritarmelo. Ma, che me lo meriti o no, intanto vi tengo ben stretti. Grazie alla città di Reggio e a tutti coloro che, con la propria proverbiale laboriosità, hanno collaborato alla riuscita del tutto. Grazie a tutti i musicisti, i tecnici e chiunque abbia messo così tanto impegno e qualità in quella serata”.

Una festa durata tre ore e mezza circa, una scaletta di ben quaranta canzoni e un allestimento del tutto particolare e insolito: una ruota panoramica in stile luna park e una curiosa tenda a strisce bianche e blu in cui è stata allestita la mostra “Ligastory”, con foto e memorabilia di venticinque anni di carriera.

La serata si è articolata in tre set, in cui Ligabue si è avvalso della collaborazione di tre formazioni diverse: la prima parte con i “ClanDestino” con l’ esecuzione integrale dell’album “Ligabue”; la seconda parte con la “Banda” con l’esecuzione dell’album “Buon compleanno Elvis” ed infine la terza e ultima parte con il “Gruppo” con l’esecuzione de il meglio di “Giro del mondo”.

 

 

Scroll To Top