Lily Allen: Addio alla musica?

Sembrerebbe annunciare così il suo blog-campagna contro al file-sharing illegale dal titolo “It’s Not Alright”. Ma non è tutto così lampante, considerando che i post sul blog della Allen sono scomparsi. Parole travisate dall’NME? La cantante inglese avrebbe scritto di non aver rinnovato il contratto con la EMI. «Non ho rinegoziato il mio contratto discografico», dice, «e non ho in programma di fare un altro disco. Rimango comunque una fan della nuova musica, perciò non si tratta di una crociata egoistica. I giorni in cui ricavavo denaro dal fare musica sono passati per quanto mi riguarda, quindi non mi interessa di ricavare un profitto da un’eventuale legge. Fatta eccezione per futuri acquisti di materiale registrato in precedenza (che comunque non sarà molto)».

AGGIORNAMENTO - Fanno chiarezza i portavoce di Lily Allen: non si tratta di un addio, comunque sia la cantante non ha intenzione di pensare a un nuovo disco intanto che è sta promuovendo il suo “It’s Not Me, It’s You”. Pace fatta.

Fonte: NME

Scroll To Top