Lindsay Lohan: Nuovi guai con la giustizia

Lindsay Lohan se non è riuscita sinora a sfondare e avere una vera carriera cinematografica, riesce invece benissimo a inanellare sempre più problemi con la legge. Il mese scorso era stata condannata a indossare il braccialetto elettronico anti-sbornie, ieri ha dovuto sborsare l’esorbitante cifra di duecento mila dollari per aver infranto il divieto di bere alcolici, stabilito dal tribunale di Beverly Hills.

“L’infrazione” è stata consumata al party organizzato da Katy Perry per festeggiare gli Mtv Movie Awards, dove lo “scram”, la cavigliera che i condannati per sbornie sono costretti a portare, si è illuminato: segno che il divieto di non toccare certi tipi di bevanda era stato infranto.

Riuscirà a mettere la testa a posto dopo l’ennesima sbrigliata? Staremo vedere.

Scroll To Top