Lo Hobbit: Molti i ritorni

Se è stato ormai assodato che a musicare il “prequel” della Trilogia tolkeniana sarà ancora Howard Shore, sembra che anche molti degli attori del cast originario torneranno: dopo la quasi conferma di Ian McKellen nel ruolo di Gandalf e Serkis in quello di Gollum (mancano giusto le firme ma le trattative sono ormai concluse), ritroveremo la bravissima e bellissima Cate Blanchett, che riprenderà le forme eteree della splendida regina degli elfi, Galadriel.

Torna anche Orlando Bloom. Certo non nel ruolo di Legolas, non presente tra i personaggi de Lo Hobbit, che potrebbe forse rivestire i panni del padre, Re Thranduil, Signore di Bosco Atro Settentrionale, discendente della linea regale degli Elfi Sindar.

La prima parte del film, ovviamente in 3D, è attesa per il 12 dicembre 2012.

Scroll To Top