Lo Stato Sociale: Su iTunes “C’eravamo Tanto Sbagliati”

“C’eravamo Tanto Sbagliati” è il primo estratto dal nuovo album de Lo Stato Sociale, fuori a giugno. La band electro pop rivelazione degli ultimi anni ritorna col suo nome impegnativo, con la musica e poetica che la contraddistingue.

Un nuovo singolo dal titolo emblematico “C’eravamo tanto sbagliati” per la loro etichetta, che è più una famiglia, Garrincha Dischi.
Il titolo di questo primo estratto richiama quello del celebre film di Ettore Scola “C’eravamo tanto amati”, anche nel malinconico ma efficace umorismo critico. Nel film del 1974 i tre amici, ex partigiani, si ritrovano nel corso di trent’anni di storia italiana rievocando speranze deluse, ideali traditi e rivoluzioni mancate.
Nel singolo, gli amici-musicisti de Lo Stato Sociale tratteggiano una sorta di liberatorio manifesto d’accusa rivolto a tutti quegli atteggiamenti negativi che quelle speranze, ideali e rivoluzioni (intese qui in senso lato e globale) cercano in vari modi di ostacolare, reprimere, soffocare.

Lo Stato Sociale sono:

Alberto Cazzola – basso e voce
Lodo Guenzi – chitarra, tastiere e voce
Alberto Guidetti – drum machine e voce
Enrico Roberto – Synth, piano e voce
Francesco Draicchio – Synth, ukulele e voce

Fonte: Comunicato ufficiale

Scroll To Top