London Critics’ Circle Film Awards: Miglior film è “12 anni schiavo” di Steve McQueen

Consegnati ieri sera i London Critics’ Circle Film Awards, ecco tutti i vincitori:

Film dell’anno
“12 Years a Slave” di Steve McQueen

Film in lingua straniera
“La vita di Adèle” di Abdellatif Kechiche

Documentario dell’anno
“The Act of Killing” di Joshua Oppenheimer

Film britannico dell’anno
“The Selfish Giant” di Clio Barnard

Regista dell’anno
Alfonso Cuarón per “Gravity”

Sceneggiatori dell’anno
Ethan Coen & Joel Coen per “Inside Llewyn Davis”

Attore dell’anno
Chiwetel Ejiofor per “12 Years a Slave”

Attrice dell’anno
Cate Blanchett per “Blue Jasmine”

Attore non protagonista
Barkhad Abdi per “Captain Phillips”

Attrice dell’anno
Lupita Nyong’o per “12 Years a Slave”

Attore britannico dell’anno
James McAvoy per “Filth” / “Trance” / “Welcome to the Punch”

Attrice britannica
Judi Dench per “Philomena”

Dilys Powell Award for Excellence in Film
Gary Oldman

L’elenco è disponibile su criticscircle.org

Scroll To Top