L’Orso: Il nuovo tour parte il 4 febbraio

Con alle spalle oltre 250 date live, comprese le trasferte europee a Parigi e Bruxelles dello scorso anno, L’Orso darà il via al nuovo tour il 4 febbraio dalla provincia di Modena, passando il 5 febbraio dalla propria città, Milano, e toccherà poi le principali città della penisola per una serie di date che vedranno l’esecuzione del nuovo album in uscita (balzato in Top Ten di iTunes col recente pre-order e senza annunci ufficiali), oltre ai brani del precedente disco: non mancheranno dunque le vecchie canzoni amate dal pubblico: da “Ottobre come settembre” a “Con i chilometri contro”, fino a “Il tempo passa per noi”.
Novità: il palco, come la strumentazione e la formazione, sono completamente rinnovati, e così il suono della band che i fan hanno avuto modo di apprezzare grazie alle tracce di anticipazione uscite nelle scorse settimane: una su tutte, il singolo ufficiale “Giorni Migliori” (primo posto nella classifica Alternative di iTunes, con video annesso che trovate qui http://youtu.be/u9VwMNSDmQM) oltre alla nuova canzone “Come Uno Shoegazer”, il cui lyric video è disponibile sotto l’articolo.
Ecco come il cantante Mattia Barro parla del nuovo tour: “L’orso è un progetto che ha sempre trovato definizione nella sfera live, strumenti in spalla, in giro per la penisola trasportato dall’empatia del pubblico. Questo tour segna il passaggio all’elettrico. Venti brani, strumentazione rinnovata, formazione inedita. Un altro tassello per la crescita, un altro passo in avanti nella nostra carriera. È l’inizio di un nuovo e fondamentale capitolo per L’orso”.
Ecco l’elenco delle date finora confermate:
04/02 Carpi (MO) – Arci Mattatoyo
05/02 Milano – Biko 
07/02 Rosà (VI) – Vinile Club
14/02 Bologna – Locomotiv Club
20/02 Savigliano (CN) – Circolo Mezcal
21/02 Firenze – Tender Club
27/02 Trieste – Tetris
28/02 Ravenna – Bronson
07/03 Bergamo – Clash Club
14/03 Lucca – Veleno
21/03 Padova – Circolo MAME
10/04 Pescara – Qube Club 
17/04 Santa Maria a Vico (CE) – SMAV
24/04 S.Egidio alla Vibrata (TE) – DejaVu
Scroll To Top