Luca Dirisio: il nuovo brano “Come il mare a settembre”

Correlati

Dopo “La mia gente“, brano dedicato all’Abruzzo, sua terra natale, è uscito oggi venerdì 30 agosto “Come il mare a settembre“, il nuovo singolo di Luca Dirisio che anticipa l’uscita del quinto disco in studio, fuori il 25 ottobre 2019.

Il cantautore ha presentato il brano, prodotto e arrangiato dal fidato Giuliano Boursier, con queste parole: “Solo chi è nato in un posto di mare può comprendere la sua potenza e la sua attrazione viscerale che comporta nel cuore e nell’anima. Il mare è vita e morte, è l’inizio e la fine di tutto. È il ricordo di passioni estive, la fatica dei pescatori, la gioia dei bambini e il dolore dei marinai che lo solcano per dar da vivere alle loro famiglie lontane. In questo caso “Come il mare a settembre” è una storia d’amore o meglio una dichiarazione d’amore dove il mare funge da cornice, da silente compagno di viaggio per un innamorato che sente la mancanza della donna che ama, l’angoscia e la malinconia che gli straziano il cuore, la ricerca dei suoi occhi in qualunque oggetto lo circondi. La metafora del mare quindi si trasforma in sentimento, dalla gioia, dall’amore pulsante e sfrenato in estate, alla tristezza fredda e malinconica dovuta alla lontananza a fine stagione quando tutti si allontanano dalle spiagge per tornare alla vita di sempre. E sembra che tutto questo il mare lo capisca e ne soffra proprio come un essere umano che si rattrista mutando colore, chiamando a se venti freddi e nuvole, come non volesse accettare la fine della sua amata estate e il ritorno alla solitudine“.

Il lancio del singolo è stato inoltre accompagnato dal videoclip diretto da Claudio Zagarini, disponibile sul canale YouTube Music Ahead.

Scroll To Top