Made in Italy: Hollywood fa la corte al bel paese

Chi credeva che lenticchie e cotechino fossero solo nel Natale italiano, deve ricredersi. Ad Hollywood si fa a gara per accaparrarsi più prodotti italiani possibili. Ma se la tradizione del bel paese suggerisce una produzione propria, le star rispondono con prodotti vinicoli e corse all’ultimo tartufo.

La lista dei nomi non è breve. D’altronde il passaparola (o il passamoda) a Los Angeles si è sempre rivelato un ottimo strumento di comunicazione.
Francis Ford Coppola segue la sua produzione vinicola nella Napa Valley in California e dedica uno chardonnay bianco alla figlia Sofia. Dan Aykroyd, che da tempo partecipa in prima persona ai lavori rigorosamente italiani, ha lanciato da poco la sua etichetta “Segnature Riserve” in Canada.
Al noto fungo ipogeo sono invece affezionate la signora Ciccone, che ingaggia ogni anno un team col compito di scegliere il miglior tartufo da comprare, Nicole Kidman e Uma Thruman, che chiede ad uno chef di preparare salsine speciali per le sue cene.
Non mancano nomi di colleghi di tutto rispetto come John Travolta, Quentin Tarantino, Jhonny Depp, affezionato ai sapori italiani, nonostante la scelta di vivere in Francia, Bruce Willis e Gorge Clooney.
La coppia Cruise-Holmes preferisce accoppiare al piacere del palato, una bella gita, magari in Alto Adige, e magari nel periodo natalizio.
È l’Italia: terra di santi, poeti…e sapori.Fonte: Adnkronos

Scroll To Top