Maggie Smith lascia Downton Abbey

Maggie Smith lascerà la serie tv “Downton Abbey“, nella quale interpreta la Contessa di Grantham, dopo la sesta stagione: «Dicono che sarà l’ultima, e davvero non vedo come si possa ancora andare avanti. Voglio dire, io di certo non posso. Per quanto ne so, il mio personaggio dovrebbe avere quasi 110 anni ormai: siamo arrivati alla fine degli anni 20», ha spiegato l’attrice al Sunday Times.

Prossimamente rivedremo l’ottantenne Maggie Smith al cinema in “Ritorno al Marigold Hotel” (“The Second Best Exotic Marigold Hotel”) a fianco di Judi Dench e Richard Gere, e in “The Lady in the Van”, dall’omonima pièce teatrale di Alan Bennett.

«Quando non lavori hai paura, e quando lavori hai paura lo stesso, perché non sai se avrai abbastanza energia per arrivare a fine giornata. Ma non riesco a smettere di recitare: sarebbe troppo triste, e mi mancherebbero gli amici», ha continuato Maggie Smith.

Fonte: Variety

Scroll To Top