“Make It Real Party”: la prima tappa del grande evento “Rockin’1000″ a Cesena

Sabato 14 marzo, al Teatro Verdi di Cesena, si svolgerà la festa di raccolta fondi  “Make It Real Party“, prima tappa del più ampio progetto targato “Rockin’1000“.

Per chi ancora non lo sapesse, “Rockin’1000″ è un’idea che punta, attraverso volontariato, finanziamenti e iniziative di crowdfunding, a radunare 1000 musicisti per suonare contemporaneamente il celebre singolo dei Foo Fighters “Learn To Fly” (una sorta di “appello” per invitare la superband capitanata da Dave Grohl a venire a suonare in Romagna).

Quest’ultimo step sarà possibile solo verso luglio 2015.  Nato alla fine dello scorso anno, “Rockin’1000″ ambirebbe a raggiungere una somma finale di 40000 euro che saranno impiegati nella gestione e sponsorizzazione dell’evento. Dal sito ufficiale è possibile avere informazioni dettagliate sulla logistica.

“Make It Real Party” si svolgerà tra le 23:00 e le 4:00. Ad allietare la serata saranno inizialmente presenti i Monkey Fighters, prima cover band “ufficiale” dei Foo Fighters (divenuta famosa grazie alle indubbie capacità di riproporre, in sede live, la grinta, la passione e il carisma di Grohl & Soci). A seguire, il DJ set a marchio Claudio Cavallaro (molto attivo nel panorama alternativo romagnolo, noto per  il suo alternare alla consolle pezzi  hip hop e indie rock).

Oltre all’indubbia valenza live, “Make It Real Party” sarà un’occasione per riunire nello stesso giorno musicisti, volontari o semplici appassionati che in qualche modo credono a questo progetto e sperano di realizzare il sogno di accogliere a braccia aperte la band di Seattle (che -ricordiamo-  è fresca del nuovo album “Sonic Highways”).  E’ ancora presto per fare previsione, ma, se ad un’idea sicuramente brillante seguirà una coerenza organizzativa,  “Rockin’1000″ potrebbe diventare il più grande tributo mai realizzato nella storia della musica.

Scroll To Top