Margherita Vicario e Gian Marco Ciampa: in scena con ‘Leggermente Classica’

Sabato 20 febbraio saranno di scena all’Auditorium Parco della Musica di Roma, Margherita Vicario, cantautrice e attrice ora al cinema come protagonista femminile di “The Pills – come sempre meglio che lavorare”, insieme al giovane prodigio della chitarra classica italiana Gian Marco Ciampa, in un progetto dal titolo “Leggermente Classica”, che unirà musica colta e pop d’autore.

Ospiti speciali della serata saranno: Roberto Angelini (musicista e autore che da anni collabora con alcuni fra i nomi più importanti del panorama pop italiano come Niccolò Fabi, Max Gazzè, Daniele Silvestri e Emma Marrone), lo Steam Quartet (proveniente dalle orchestre lirico-sinfoniche più importanti d’Italia come quella dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma e il Teatro La Fenice di Venezia) e il sestetto vocale Tibi Ero Omnia diretto da Paolo Teodori (che tratterà alla maniera di un madrigale rinascimentale alcuni successi della musica leggera italiana).

Il repertorio sarà un connubio di musiche e generi ‘apparentemente’ inconciliabili: da Bach a Battisti, da Daniele Silvestri a Francisco Tarrega; un viaggio quindi ‘alternativo’ attraverso arrangiamenti ed elaborazioni in chiave classica di celebri canzoni della musica d’autore italiana. L’esecuzione verrà impreziosita anche con i brani del repertorio di Margherita Vicario, per la maggior parte provenienti dalla sua ultima produzione discografica “Minimal Musical”.

 

La data nel dettaglio:

Margherita Vicario & Gian Marco Ciampa

in “Leggermente classica”

Con:

Roberto Angelini

Steam Quartet

Ensemble Tibi Ero Omnia

 

Sabato 20 febbraio 2016

Auditorium Parco Della Musica – Teatro studio “Borgna”

(Viale Pietro De Coubertin 30 , 00196 Roma)

Biglietti: posto unico 12 euro

Scroll To Top