Mariam The Believer: Album a ottobre

“Essere nel buio, con la voglia che arrivi la luce. Imparare come dare senza chiedere mai niente in cambio. Voler sfidare il mondo e te stesso. Ma davvero, probabilmente voglio solo che il disco suoni come qualcosa che s’è scavato dalla terra scura”, dice Mariam The Believer.

Meglio conosciuta come metà dell’acclamato duo pop scandinavo Wildbirds and Peacedrums, Mariam Wallentin è rinata come Mariam The Believer. Una creazione introspettiva e malinconica di pop pieno di forza che caratterizza la visione di Mariam della speranza, della luce alla fine del tunnel.
Tra gli strumenti utilizzati in questo debutto da solista, “Blood Donation”- che uscirà per Moshi Moshi il 7 ottobre- sono le corde vocali potenti di Mariam a illuminare tutto. Come si domanda in “The String Of Everything”, “Don’t we want to learn something more, reach somewhere new and die someone else?”, la sua musica è la colonna sonora di una lotta continua, ma alla fine gioiosa e che dona un’educazione alla vita.

Ecco la tracklist dell’album:

Blood Donation
Dead Meat
Somewhere Else
String Patterns
The String Of Everything
Invisible Giving
Belong Or To Let Go
Blood Patterns
Above The World
First Haiku
All There Is And More
Hole Patterns
Love Is Taking Me Over

Scroll To Top