Marisa Merlini: L’attrice si è spenta a quasi 85 anni

Era una delle caratteriste più celebri del cinema italiano, protagonista di numerosissime pellicole comiche. Marisa Merlini, che il 6 agosto avrebbe tagliato il traguardo degli 85 anni, ci ha lasciato ieri notte, nella sua casa romana.
Nata nel 1923, esordì a soli 17 anni nel teatro di rivista. Poi venne il cinema e, durante la sua lunga carriera, Marisa ha girato quasi cento film, l’ultimo dei quali è l’apprezzatissimo – da pubblico e critica – “La seconda notte di nozze” di Pupi Avati, in cui ha recitato a fianco di Katia Ricciarelli e Antonio Albanese.
Tra gli altri titoli ricordiamo “Pane, amore e fantasia” di Luigi Comencini (1953), “Padri e figli” di Mario Monicelli (1957), “Il giudizio universale” di Vittorio De Sica (1961). Ma Marisa Merlini è stata davanti alla macchina da presa di altri maestri italiani come Ettore Scola, Luigi Zampa e Mario Camerini.
Sul piccolo schermo la ricordiamo invece nella serie cult “Le ali della vita” di Stefano Reali, con Sabrina Ferilli e Virna Lisi.
Un volto amato il suo, che sicuramente il cinema italiano non dimenticherà mai.Fonte: Adnkronos

Scroll To Top