Mark Lanegan, primo ospite del Sexto’nplugged

È stato annunciato il primo ospite del Sexto’nplugged: Mark Lanegan. Il Festival più atteso della stagione estiva, forte del successo delle precedenti edizioni, che hanno visto passare artisti di fama nazionale ed internazionale come St. Vincent, The Lumineers, Daughter, Anna Calvi, Passenger, Ludovico Einaudi, Carmen Consoli, Afterhours e tanti altri, arriva alla sua dodicesima edizione.

Il leggendario Mark Lanegan tornerà ad emozionare il pubblico italiano il 9 luglio; presenterà “Gargoyle”, il suo terzo lavoro solista, in uscita il 28 aprile per l’etichetta Heavenly Recordings. All’ inizio del 2016 Lanegan, mentre è nella sua casa a Los Angeles a raccogliere idee sul nuovo album, riceve un’email dall’amico di vecchia data Rob Marshall, il quale si offre di scrivere della musica; insieme, iniziano a scrivere testi e musiche di sei brani, che si vanno ad aggiungere alle linee che aveva già dato ad alcuni brani: così nasce “Gargoyle”, album che segue il mood ktrautrock dei precedenti lavori solisti, ma con una maggiore influenza elettronica. Tra le collaborazioni, vi è anche quella con Alain Johanness, “amanuense musicale” di Lanegan da tempo.

L’appuntamento, quindi, è fissato per domenica 9 luglio a a Sesto Al Raghena (PN).

 

Scroll To Top