Martin Scorsese: Intervista inedita su “Taxi Driver”

Correlati

Per il ciclo “Il Cinema Ritrovato”, giovedì 30 giugno alle ore 22 a Bologna in Piazza Maggiore sarà in programma il celeberrimo film cult di Martin Scorsese, “Taxi Driver”, nella versione restaurata dalla Sony Columbia- presentata da Margaret Bodde (The Film Foundation) e Grover Crisp (Sony Columbia).

La serata, sponsorizzata da Gucci, verrà aperta da una preziosa registrazione nella quale il regista racconta come si sia evoluto il progetto del lungometraggio. Il reperto è frutto di un’intervista avvenuta lo scorso marzo in occasione della presentazione newyorkese del restauro.

Ecco alcuni stralci delle parole dello sceneggiatore Paul Schrader:

“La scrittura di questa sceneggiaturaè stata un’autoterapia. Stavo attraversando un periodo molto buio. Ero in condizioni disperate. Questo personaggio iniziò ad impossessarsi della mia vita. Sentii che dovevo metterlo nero su bianco per non diventare come lui. Vivevo nella mia auto, stavo andando alla
deriva.
A 26 anni finii in ospedale per un’ulcera sanguinante. In ospedale mi venne in mente questa metafora del taxi, come una bara umana che scorre per le fogne della città, che sembra vivere al centro della società, ma in realtà è completamente solo.
Alla fine ha funzionato.”
Fonte: CinetecaUfficioStampa2

Scroll To Top