Matt Damon: Un quarto Bourne?

Finita e in attesa d’uscita la sua ultima interpretazione in “Invictus” diretto da Clint Eastwood, Matt Damon dichiara che potrebbe esserci un Bourne IV, probabilmente un prequel. A dirigerlo però non sarà Paul Greengrass che s’è allontanato dal progetto.

Niente di certo, non ci sono conferme dalla produzione, ma probabilmente la Universal potrebbe pensare a un vero e proprio re-boot per il personaggio. Il prequel racconterebbe com’era Bourne prima di entrare nella CIA e prima di subire quell’addestramento sperimentale che – via via durante la saga – abbiamo scoperto.

Scroll To Top