Mecna, esce a sorpresa “Lungomare Paranoia”

A gran sorpresa esce oggi, venerdì 13 gennaio, il nuovo album del rapper MecnaLungomare Paranoia” per Macro Beats.
Il disco potete già trovarlo su: iTunes, Spotify e tutti i digital store; nei negozi di dischi in formato cd e vinile.
E’ disponibile inoltre su www.musicfirst.it lo special-pack in edizione limitata a 150 pezzi contenente cd, t-shirt esclusiva e libro-fanzine che raccoglie appunti, grafiche e opere di vari artisti sull’immaginario del disco, il tutto curato dallo stesso MECNA.

Qui la tracklist:

01. Acque profonde
02. Vieni via
03. Infinito
04. Malibu
05. 71100
06. Soldi per me
07. Labirinto
08. Nonostante sia
09. Superman
10. Non serve
11. Il tempo non ci basterà
12. Buon compleanno

A partire da Sabato 14 Gennaio da Milano, Mecna incontrerà i fan negli instore tour di tutta Italia. A seguire tutti gli appuntamenti:

sab. 14 gennaio – MILANO – Mondadori Piazza Duomo – ORE 16:00
lun. 16 gennaio – TORINO – Feltrinelli, Stazione Porta Nuova – ORE 17:00
mar. 17 gennaio – BOLOGNA – Feltrinelli, Piazza Ravegnana – ORE 17:00
mer. 18 gennaio – FIRENZE – Galleria Del Disco – ORE 17:00
gio. 19 gennaio – PERUGIA – Taboo – ORE 17.00
ven. 20 gennaio – ROMA – Discoteca Laziale – ORE 17:00
sab. 21 gennaio – NAPOLI – Feltrinelli, Stazione Centrale – ORE 16:00
dom. 22 gennaio – FOGGIA – Mondadori Bookstore Via Oberdan – ORE 16:00
lun. 23 gennaio – LECCE – Feltrinelli, Via Templari – ORE 15:00 + BARI – Feltrinelli Via Melo – ORE 18:30
mar. 24 gennaio – PALERMO – Mondadori Via Ruggero Settimo – ORE 16:00
mer. 25 gennaio – CATANIA – Feltrinelli Via Etnea – ORE 16:00
gio. 26 gennaio – COSENZA – Feltrinelli Corso Mazzini – ORE 16:00
ven. 27 gennaio – PADOVA – Mondadori, P.zza Insurrezione – ORE 15:00 + VERONA Feltrinelli Stazione – ORE 18.00
sab. 28 gennaio – GENOVA – Mondadori Via XX Settembre – ORE 16:00

Terzo lavoro del rapper, “Lungomare Paranoia” arriva a due anni di distanza dal fortunatissimo “Laska”, grazie al quale Mecna è considerato come una delle voci più originali della scena musicale italiana.

Lungomare Paranoia è il disco che ho composto con più libertà – spiega il rapper – nel senso che non mi sono posto limiti di tematiche e suoni. Sono cresciuto e al mio terzo album ho voluto fare le cose completamente a modo mio, un approccio che comunque ho sempre avuto, ma mai così evidente e deciso come ora. Forse prima non ero così sicuro dei miei mezzi, ma questa volta credo sia arrivato il momento di essere davvero me stesso, senza paura delle critiche, soprattutto in un momento di grande fermento e apertura tra le diverse realtà della scena musicale italiana.“.

 

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top