Mecna: il nuovo video, e le date del “Lungomare Paranoia Tour”

Esce “Il Tempo Non Ci Basterà”, primo video estratto dal nuovo album “Lungomare Paranoia”;  il brano è prodotto da Godblesscomputers, e la regia del video è di Giada Bossi.

“Lungomare Paranoia” è uscito a sorpresa venerdì 13 Gennaio per Macro Beats, distribuito da A1 Entertainment. Arrivato a due anni di distanza da “Laska”, l’album ha da subito suscitato grande interesse e curiosità tra fan e addetti ai lavori. In questo lavoro, che prende definitivamente le distanze dagli schemi e dalle sonorità che caratterizzano il rap italiano, Mecna ha voluto scavare a fondo nel suo modo di essere, con riflessioni ancora più intime e personali, capaci di parlare a una generazione che guarda con paura al futuro e che si è da subito riconosciuta nei suoi testi confidenziali e diretti. Come sempre il rapper ha dato massima importanza alla ricerca sonora, cercando formule innovative ed esplorando territori elettronici sempre più sperimentali ed evocativi, con la collaborazione di produttori fidati come Iamseife, Lvnar e Alessandro Cianci, beatmaker stimati della scena rap come Fid Mella, The Night Skinny e 24Svn, il talento dell’elettronica Godblesscomputers e il giovanissimo producer francese Nude. L’album è stato registrato al Macro Beats studio da Mirko Filice e Raffaele Giannuzzi, mixato e masterizzato da Gigi Barocco allo Studio 104 di Milano.

“Lungomare Paranoia” è disponibile su ITunes, Spotify, in tutti i digital store e in formato cd e vinile in tutti i negozi di dischi.

Dopo il primo appuntamento dello scorso sabato a Milano, Mecna continuerà a incontrare i fan in una serie di instore, in cui sarà possibile acquistare “Lungomare Paranoia” e incontrare l’artista:

lun. 16 gennaio – Torino – Feltrinelli, Stazione Porta Nuova – ore 17:00;
mar. 17 gennaio – Bologna – Feltrinelli, Piazza Ravegnana – ore 17:00;
mer. 18 gennaio – Firenze – Galleria Del Disco – ore 17:00;
gio. 19 gennaio – Perugia – Taboo – ore 17.00;
ven. 20 gennaio – Roma – Discoteca Laziale – ore 17:00;
sab. 21 gennaio – Napoli – Feltrinelli, Stazione Centrale – ore 16:00;
dom. 22 gennaio – Foggia – Mondadori Bookstore Via Oberdan – ore 16:00;
lun. 23 gennaio – Lecce – Feltrinelli, Via Templari – ore 15:00 + Bari -
Feltrinelli Via Melo – ore 18:30;
mar. 24 gennaio – Palermo – Mondadori Via Ruggero Settimo – ore 16:00;
mer. 25 gennaio – Catania – Feltrinelli Via Etnea – ore 16:00;
gio. 26 gennaio – Cosenza – Feltrinelli Corso Mazzini – ore 16:00;
ven. 27 gennaio – Padova – Mondadori, P.zza Insurrezione – ore 15:00 +
Verona Feltrinelli Stazione – ore 18.00;
sab. 28 gennaio – Genova – Mondadori Via XX Settembre – ore 16:00.

Da febbraio, inoltre, tornerà nei club per presentare l’album,  supportato dal dj e producer Lvnar e da Alessandro Cianci ai synth, chitarra elettrica e voci.

Ecco le prime date confermate del “Lungomare Paranoia Tour”:

18 Febbraio – Santeria Social Club – Milano
03 Marzo – Hiroshima Mon Amour – Torino
04 Marzo – Casa della Musica – Napoli
10 Marzo – New Age Club – Roncade, Treviso
11 Marzo – Locomotiv Club – Bologna;
18 Marzo – Afterlife Live Club – Perugia;
25 Marzo – Fab – Prato;
31 Marzo – Quirinetta – Roma;
01 Aprile – Latteria Molloy – Brescia
08 Aprile – Casa delle Arti – Conversano, Bari.

Scroll To Top