Megan Mullally Conferma: Party Down diventerà un film

La serial comedy creata da John Enbom, Rob Thomas, Dan Etheridge, and Paul Rudd e andata in onda (purtroppo per sole due stagioni) sul canale americano Starz, diventerà un film. A confermarlo una delle attrici del cast, Megan Mullaly, già star di Will & Grace. Party Down fu cancellato nel 2010 nonostante gli ottimi responsi della critica per gli ascolti troppo bassi, ma a quanto pare si prende una rivincita approdando al grande schermo per un film tutto suo.

La sceneggiatura del film è già in lavorazione, a opera di John Enbom e secondo la Mullaly inizierà proprio dove finiva la seconda stagione. Il cast è tutto confermato, eccetto che per Jane Lynch che comunque già aveva abbandonato alla seconda stagione, tornando solo come guest star.

La storia – per chi non avesse seguito il serial, mai arrivato in Italia – ruota intorno a sei dipendenti di un’agenzia di catering di Los Angels, tutti o quasi aspiranti attori e/o sceneggiatori, che vedono questo impiego come un momento di passaggio nella loro futura carriera… sfolgorante. Negli episodi andati in onda il gruppo si trovava continuamente in situazioni assurde, catastrofiche e imbarazzanti, portando lo scompiglio in quasi ogni festa che avrebbero dovuto gestire con servizievole e invisibile nonchalance.

Per tutti i fan del gruppo, dunque, una bella notizia.

Scroll To Top