MEI 2014: tra innovazione e ricordi

Il 26, 27 e 28 a Faenza sarà in primo piano la cultura musicale emergente grazie al MEI, la manifestazione destinata alla scena musicale indipendente italiana: una tre giorni di incontri, esposizioni, workshop didattici, premi, mostre, nuovi talenti e ovviamente tanta buona musica.

Questa edizione, la ventesima, è dedicata a Roberto Freak Antoni, morto nel febbraio di quest’anno, e vedrà la partecipazione dei grandi personaggi, autori, musicisti ed etichette della produzione indie del nostro paese: tra i vari, Claudio Benassi de I Corvi per il premio ai 50 anni di carriera, Andy dei Bluvertigo, Sud Sound System, Gazebo Penguins, Mannarino, e Manuel Agnelli, il quale sarà presente per l’incontro con Federico Guglielmi sull’album “Hai Paura del Buio?”, considerato il miglior disco italiano indie degli ultimi 20 anni.

Dai due macrotemi della manifestazione, la battaglia contro i monopoli della musica digitale e il sostegno al settore, verranno affrontate tante altre questioni legate al mondo dell’industria musicale, dall’innovazione, al sistema delle start up, alla crisi della musica live; verranno consegnati poi numerosi premi, come il premio Cultura contro le mafie, una chiamata alle armi per una cultura della legalità, e il premio a Eataly e Slow Food per il progetto Slow Food for Africa, un’iniziativa che nasce per incentivare la realizzazione di nuovi orti nel continente africano, dimostrando che “la buona musica fa nascere buone cose”.

Una bella occasione per parlare e per dare voce a tutta quella scena musicale che lavora nel sottosuolo e nell’ombra ma che riesce a fare storia.

Di seguito gli eventi principali del programma del 26, 27 e 28 settembre:

 

VENERDÌ 26 SETTEMBRE

Antemprima del Mei 2014

Salone delle Bandiere del Comune di Faenza

 

ore 19.30

Finalissima del contest MEI Superstage

Tra gli ospiti Claudio de I CORVI l’Ultimo Ragazzo di Strada” – Premio ai 50 anni di carriera a Claudio Benassi, l’unico rimasto della formazione originaria dei Corvi. Con mostra, concerto live e cover di Un Ragazzo di Strada; Pagliaccio, vincitori dell’edizione 2013 del Mei Superstage; The Talking Bugs e i Musicanti di Grema, premio sezione Musica Libera del concorso regionale La musica Libera.Libera la musica, edizione 2013-2014. Marco Sbarbati premiato come esordiente più programmato dalla radio. Carlo Mercadante premio per la promozione in musica. La serata èpresentata da Giordano Sangiorgi.

 

SABATO 27 SETTEMBRE 2014

Inaugurazione

ore 14.00

Aprono i rappresentanti dell’Integruppo Parlamentare per la Musica Elena Ferrara, Francesca Bonomo, Stefano Collina,Veronica Tentori, Costantino Celeste; Carlo Testini (Arci) Vincenzo Spera (Assomusica), Claudio Formisano (Disma), Giampiero Bigazzi (AudioCoop), Donatella Coccoli di Left con la campagna Cambiamo Musica, Roberto Grossi (Rete dei Festival/Carovana dei Festival) , Tommaso Zanello (Aia), Vincenzo Santoro (Anci) e Roberto Pietrangeli di Amici della Musica,Pino Scarpettini Presidente di Fiofa, Siae, Nuovo Imaie.

Presentazione Premio Tenco 2014, intervengono Enrico de Angelis e Sergio Sebastiano Sacchi.

Premiazioni a festival emergenti, Meeting del Mare, Atina Jazz Festival , Barezzi Festival , mentre per i club Le Scimmie di Milano, Blue Note, The Cage

Chiusura con la presentazione del prossimo libro del Mei con Claudio Fucci, editore di Vololibero e presentazione del libro Riserva Indipendente di Francesco Bommartini

 

Galleria della Molinella

 

ore 18.00

Presentazione in anteprima del trailer del film Paese Mio di Riccardo Marchesini sugli artisti della nostra regione

 

ore 19.00

Presentazione del nuovo album di Mario Venuti, “Il tramonto spiegato all’occidente” da Mario Venuti, Francesco Bianconi, Pippo Kaballà; interviene anche Francesco Bianconi dei Baustelle

 

ore 21.00

Docufilm VXL sull’ultima edizione del festival “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty” e la relativa campagna di Amnesty

 

ore 22.30

premiazione e proiezione video che hanno vinto il premio PIVI e premiazione Targa Giovani Premio PIVI per la sezione giovani a Gazebo Penguins per il videoclip di “Trasloco” diretto da Mirco Marmirol consegnato da Fabrizio Galassi; premio PIMI per la sezione giovani all’emergente Capibara consegnato da Luca Minutolo. Proiezione vincitore premio PIVI ai Sud Sound System grazie al videoclip “Do Parole”, per la regia di Gabriele Surdo, che saranno premiati in Piazza del Popolo

 

Salone delle Bandiere del Comune di Faenza

 

 

Notte Bianca del MEI

 

ore 19.30

Live con: Mud, Sacchi, Karbonio 14, Santa Margaret (MTV New Generation), Ylenia Lucisano, Claudio de I Corvi presenta il brano storico L’Ultimo Ragazzo di Strada, Rezophonic di Mario Riso, Zibba, Francesco Baccini, Tre Allegri Ragazzi Morti e Abbey Jazz Orchestra in “Quando eravamo in swing”. Presenta Radio Bruno. Cassette Store Day: appuntamento internazionale dedicato al celebre supporto, esposizione di musicassette da collezione, demo, provini, edizioni limitate di artisti ormai pietre miliari della musica italiana, ma che allora erano poco più che emergenti agguerriti.

 

Teatro Masini

 

Ore 20.30

Premiazioni premi PIMI.

 

Premio PIMI per il grande successo di pubblico e critica con l’ultimo disco “Al Monte”di Mannarino. Come ospiti, Eugenio Finardi, Mario Venuti, Arturo Stalteri, Nathalie, Cesare Malfatti, Riky Anelli, Piccoli Animali Senza Espressione. A presentare ci saranno Maria Cristina Zoppa di Radio Rai ed Enrico Deregibus del Premio Tenco, insieme a Federico Guglielmi e Fabrizio Galassi e Luca Minutolo.

 

Palazzo Laderchi

ore 15.30

Saranno presenti Tao Love Bus, Andy dei Bluvertigo con i Fluon, Giuliano Dottori, Gli Amanti, Massaroni Pianoforti, The Black Beat Movement, Fabrizio Tavernelli, Delendanoia, Flo, Turkish Cafè, Veronica Marchi, Bronson, Barbara Eramo, interviene Gianni Maroccolo

 

Pinacoteca Comunale

 

dalle ore 20. 00

Area dedicata a Roberto Freak Antoni Happening Le Freak

C’est Chic dedicato a Freak Antoni , con palco, mostre e incontri per tre giorni insieme a WeLoveFreak che hanno omaggiato Freak dopo la sua scomparsa come i festival Premio Tenco e Musica da Bere, le band Altera, Ossi Duri, Belli Fulminati nel Bosco, Quelli della Frisa, Banda Putiferio; action painting a cura di Andrea Amaduci. La presentazione dell’ebook Odio il Brodo con Roberto Manfredi e le tante iniziative attivate da Oderso Rubini presidente di WeLoveFreak, come aste, mostre e presentazione di ristampe di cd e vinili tutti dedicati a Freak. Presenta Davide Vedovelli (Musica da Bere), tra gli ospiti gli Skiantos

 

DOMENICA 28 SETTEMBRE 2014

ore 11.00

Chiusura Notte Bianca con concerto dei pianisti Giulia Mazzoni e Alberto Pizzo. Consegna Premio a Eataly e Slow Food

Sala Consiglio Comunale di Faenza

 

ore 14.00

Premio Cultura Contro le Mafie

Saranno premiati per il loro impegno contro le mafie, dall’associazione Ponti di Memoria: Giulio Cavalli, Luca Macciacchini, Tiziana Di Masi, Adele Marini, Alfonso Depietro, Gaetano Liguori; dall’ associazione DaSud: Kento & The Voodoo Brothers, Scenari Visibili, Assia Petricelli e Alessandro Rossetto, Officina Culturale Ex Fadda, La Piccola Orchestra di Tor Pignattara. Durante la serata sarà presentato il Progetto “Ex Live” di Onorato – Godano. Ci saranno anche i live de i Gang, Almamediterranea, Gianluca Lopresti con “Nevica su quattro punto zero”; lo show case di Sara Velardo. A presentare ci saranno Daniele Biacchessi e Pasquale Grosso.

Piazza del Popolo

 

Ore 14.00

Manuel Agnelli presenta i nuovi progetti di “Hai paura del Buio?”. Conduce Federico Guglielmi

 

ore 17.00

Documentario di Alessandro Cavazza sui Disciplinatha: contiene le interviste alla band, a Ferretti e Zamboni, ma anche Jello Biafra dei Dead Kennedys, Manuel Agnelli degli Afterhours, Sergio Messina e molti altri.

 

ore 19.00

Presentazione del trailer “Trobàr” della Rigoletto Records sui cantautori con Francesco Guccini e tanti altri

 

ore 20.00

Presentazione docufilm Conquiste Day. Le ordinarie fatiche, le motivazioni, e le quotidiane conquiste di chi fa musica oggi, in Italia. Questo racconta una troupe indipendente di 4 autori riminesi, che ha prodotto il lungometraggio, Diego Zicchetti, Francesca Magnoni, Enrico Guidi e Matteo Munaretto, nel docufilm “Conquiste”. Riportando la voce autorevole dei Tre Allegri Ragazzi Morti e di altri artisti della Tempesta Dischi, e di tante realtà, etichette, musicisti indipendenti, come i Cosmetic, indie rock band romagnola, protagonista del racconto filmato.

 

Salone delle Bandiere del Comune di Faenza

 

ore 15.00

Campus MEI

Porta il tuo demo per l’ascolto! Nelle giornate del 27 e 28 si alternano: Enzo Onorato, Luca D’Ambrosio, Fabrizio Galassi, Federico Guglielmi, Laura Gramuglia, Luca Minutolo, Luca Masperone con Aaron Caldarella, Luca Santini, Christian Perrotta, Fabio Gallo, Dante Muro, Marco Notari, Marco Stanzani e lo staff di Red&Blue Music Relations e gli staff di UMedia e Ustation

Sala Gialla del Comune di Faenza

 

Ore 18.00

Asta Memorabilia di Freak, banditore d’asta Luciano Manzalini (“Lo Smilzo” dei Gemelli Ruggeri)

 

Ore 19.00

Presentazione ristampa di “Doppia Dose” degli Skiantos con due inediti

 

Ore 20.00

Presentazione E-book “Stagioni del Rock” di Roberto Freak Antoni

Infantini Cafè

 

Qui il programma completo del MEI 2014

 

Scroll To Top